Crociere 2015, le previsioni CLIA

Scritto da 11/02/2015 Curiosità Nessun commento
crociere 2015 CLIA

Stando ai recenti dati diffusi da CLIA (Cruise Line International Association), ovvero l’associazione che raggruppa le più importanti compagnie di navigazione al mondo, le performance relativamente alle crociere 2015 faranno registrare un vero e proprio boom raggiungendo la quota record di ben 23 milioni di passeggeri per l’anno in corso.

Una crescita, questa, che secondo CLIA si avvia ad essere davvero molto significativa per il comparto delle crociere 2015 tanto che anche altri indicatori di performance suggeriscono questa tendenza come, per esempio, il raggiungimento di 1.000 scali crocieristici totali in tutto il globo, la realizzazione di 22 nuovi impianti navali per un investimento complessivo superiore ai 4 miliardi di dollari ed un impatto pari a ben 117 miliardi di dollari che sarà in grado di generare 900.000 posti di lavoro ed un volume di 38 miliardi di dollari in retribuzioni.

L’analisi della CLIA, non si è limitata alla mera valutazione dei macro indicatori economici del comparto crocieristico e, al contrario, ha addirittura individuato una serie di trend di mercato per le crociere 2015. Scorriamoli pure insieme.

Come anticipato, alla fine di quest’anno il volume di passeggeri toccherà l’impressionante traguardo dei 23 milioni facendo registrare un incremento del +4% al 2014, anno in cui i volumi totali superarono i 22 milioni di unità. Un’ulteriore tendenza delle crociere 2015 riguarderà anche le dimensioni delle 22 navi in arrivo la cui progettazione prevede di puntare maggiormente sul design e sul comfort più che sulla capacità di riempimento.

Un altro trend per l’anno in corso interesserà le cosiddette “crociere speciali”, ovvero tipologie di vacanza sul mare diametralmente opposte a quelle proposte dalla crocieristica tradizionale caratterizzate da un’offerta orientata al lusso, all’eleganza e all’esclusività. In questo comparto, CLIA prevede una crescita a doppia cifra, nello specifico pari a un incremento annuo del +21%  dal 2009 ad oggi.

Novità anche per quanto riguarda le destinazioni, in particolar modo per i Caraibi, per i quali CLIA prevede per l’anno una quota pari a un terzo dell’intero mercato delle crociere 2015. Continueranno poi a crescere comunque sia l’area del Mediterraneo che Asia e Australia tanto che ben 52 impianti navali saranno in grado di ospitare più di 1.000 crociere asiatiche sviluppando una capacità di 2,17 milioni di passeggeri.

La distribuzione tradizionale, in particolar modo quella affidata agli agenti di viaggio “offline”, continuerà ad essere il canale distributivo maggiormente utilizzato nel 2015, nonostante l’incremento delle prenotazioni online e Mobile. Non a caso, CLIA stima che ben 7 passeggeri su 10 si rivolgono al canale agenziale tradizionale per la prenotazione di una vacanza in crociera.

Ultimo trend relativo alle crociere 2015 individuato da CLIA riguarda l’innovazione del prodotto crocieristico. Nello specifico, infatti, l’anno in corso sarà caratterizzato da una maggiore attenzione delle compagnie di navigazione nei confronti delle diverse esigenze dei propri ospiti che si tradurrà in un incremento dell’intrattenimento multi-generazionale, in crociere a tema e in una maggiore copertura wifi delle navi.

Adam M. Goldstein, Presidente CLIA e, al contempo, Direttore Operativo in forza a Royal Caribbean, in occasione dell’analisi appena condivisa ha dichiarato che “quella in corso è una fase particolarmente emozionante non solo per l’industria crocieristica nel suo complesso, ma anche per gli stessi viaggiatori che scelgono una crociera per le proprie vacanze. In quest’ottica – ha proseguito ancora Goldstein – il 2015 rappresenterà un ulteriore e deciso passo in avanti e sono certo che le compagnie di navigazione mebri dell’Associazione proseguiranno nel virtuoso percorso di miglioramento continuo avviato oramai da tempo con il preciso obiettivo di fare della crociera la migliore esperienza di vacanza”.

Se desideri maggiori informazioni su questo articolo, richiedere un preventivo gratuito personalizzato o effettuare la prenotazione di una crociera, non esitare a consultare il nostro sito web ufficiale – accessibile anche da smartphone e tablet – e/o a contattare il nostro Centro Prenotazioni Crociere allo 0184 54 40 64 dal Lunedì al Venerdì dalle 09:00 alle 19:30 ed il Sabato dalle 09:00 alle 18:00. Così facendo, infatti, non solo potrai prendere visione delle migliori offerte crociere disponibili, dei last minute più convenienti, delle promozioni più esclusive e degli sconti più interessanti, ma potrai anche contare sulla professionalità e serietà dei nostri Cruise Expert che lavorano per l’unica agenzia di viaggi online italiana con alle spalle oltre 10 anni di esperienza.

Vola in Crociera, #liberaituoisogni

Commenta

Il tuo indirizzo non sarà pubblicato.

Vola in Crociera: i veri professionisti delle crociere! Chiama 0184 99 12 00