Norwegian tenta l’acquisizione Prestige Cruises

Scritto da 01/09/2014 Novità Nessun commento
prestige cruises international

Grandi novità dal fronte delle crociere, in particolar modo da parte di Norwegian Cruise Line, la celebre compagnia di navigazione statunitense che è stata letteralmente in grado rivoluzionare l’intero comparto crocieristico grazie al Freestyle Cruising, l’innovativa formula di vacanza in crociera che consente agli ospiti di usufruire di un’ampia flessibilità sia per quanto l’intrattenimento e la variegata offerta enogastronomica disponibile a bordo che per la libertà di poter scegliere un abbigliamento assolutamente meno formale rispetto alle tradizionali società armatoriali.

Come se non bastasse, preceduto soltanto da Carnival Corporation e Royal Caribbean International, Norwegian Cruise Line è in assoluto anche il terzo operatore di crociere più grande al mondo grazie ad una flotta di ben 13 navi da crociera operativa in destinazioni del calibro del Mediterraneo, del Nord America, dei Caraibi, del Baltico, dell’America Centrale e dell’Alaska. Del resto, con questi numeri, non deve affatto sorprendere che Norwegian Cruise Line abbia chiuso il 2013 con un giro d’affari pari a 2,57 miliardi di dollari con una crescita, rispetto all’anno, precedente pari al +13%.

Con queste premesse, stando a quanto riportato da Reuters, Norwegian Cruise Line starebbe trattando l’acquisizione Prestige Cruises International, un’operazione che, se realizzata, varrebbe circa 3 miliardi di dollari.

L’acquisizione Prestige Cruises International è del tutto verosimile, soprattutto se si considera che il fondo d’investimento Apollo Global Management, oltre a detenere già il 20% del capitale di Norwegian Cruise Line, risulta essere anche attuale proprietario della compagnia di crociere di lusso oggetto dell’acquisizione e di Oceania Cruises e Regent Seven Seas Cruises.

Qualora l’acquisizione Prestige Cruises International dovesse andare a buon fine, Norwegian Cruise Line vedrebbe salire la propria capitalizzazione societaria ad un valore di circa 6.8 miliardi di dollari. Come se non bastasse, poi, l’operazione consentirebbe alla compagnia del Freestyle Cruising di allinearsi ai rivali Carnival Corporation e Royal Caribbean International per quanto riguarda l’offerta di crociere di lusso.

Sebbene l’acquisizione Prestige Cruises International possa anche concludersi con un nulla di fatto, non è escluso che l’annuncio ufficiale possa comunque essere diramato già in settimana. Per gli appassionati lettori, la Redazione del nostro blog dedicato alle crociere desidera segnalare che congiuntamente ai brand Oceania Cruises e Regent Seven Seas Cruises, Prestige Cruises vanta ben 8 unità navali di lusso posizionate in diverse aree del globo, dalla Russia alla Scandinavia e, ancora, Mediterraneo, Sud America, Africa, Asia e Nord America, ed un giro d’affari nel 2013 pari a ben 1,2 miliardi di dollari, in crescita del +6% rispetto all’anno precedente.

A questo punto, quindi, non resta che attendere le evoluzioni della situazione e capire se, realmente, l’acquisizione Prestige Cruises International da parte di Norwegian Cruise Line si concretizzi. Ovviamente il nostro blog vi terrà costantemente aggiornati.

Per informazioni più dettagliate, richieste di preventivi gratuiti personalizzati e prenotazioni crociere di lusso o Norwegian Cruise Line, non esitare nemmeno un istante a consultare il nostro sito web ufficiale e/o a contattare i nostri Cruise Expert allo 0184 54 40 64 dal Lunedì al Venerdì dalle 08:30 alle 20:00 ed il Sabato dalle 09:00 alle 19:00. Così facendo, infatti, potrai rapidamente prendere visione delle esclusive offerte crociere disponibili e degli incredibili e convenientissimi last minute tuttora in essere.

Vola in Crociera, #liberaituoisogni

Commenta

Il tuo indirizzo non sarà pubblicato.

Vola in Crociera: i veri professionisti delle crociere! Chiama 0184 99 12 00