Stagione crocieristica 2014: contrazione in Italia

Scritto da 18/06/2014 Novità Nessun commento
stagione crocieristica 2014

Soltanto ieri la redazione del nostro blog dedicato alle crociere si era occupato di diffondere i dati CLIA Europe relativamente alle performance del comparto crocieristico europeo, ma già quest’oggi torniamo ad occuparci delle medesime dinamiche, sebbene questa volta il focus privilegerà una prospettiva squisitamente nazionale.

Lo spunto per affrontare l’analisi dell’industria delle crociere in Italia ci viene fornito questa volta dai dati divulgati nella giornata di ieri da Federconsumatori che, congiuntamente all’Ente Nazionale Bilaterale del Turismo, ha presentato i risultati di uno studio che, tra le altre cose, affronta le dinamiche dell’industria crocieristica nel nostro Paese.

Secondo i dati dell’Osservatorio Federconsumatori, dunque, la stagione crocieristica 2014 nel suo complesso segnerà, rispetto al 2013, una battuta d’arresto, decretando di fatto una significativa contrazione dell’intero mercato crocieristico nazionale. E tutto ciò dovrebbe avvenire dopo una serie storica di rilevazioni statistiche che, al contrario, ha sempre fato registrare tendenze di segno nettamente opposto.

 Nello specifico, infatti, i dati dell’Osservatorio Federconsumatori indicano che la stagione crocieristica 2013 si è attestata ad una crescita pari al +5,1% e la movimentazione passeggeri generata dalle compagnie di crociere operanti in Italia è stata pari a ben 11,44 milioni di crocieristi.

Se dunque le previsioni divulgate dall’Osservatorio Federconsumatori in merito alla stagione crocieristica 2014 dovessero trovare conferma nei restanti mesi dell’anno, quest’ultimo farebbe registrare una sensibile flessione della movimentazione passeggeri che si attesterebbe, così, intorno al -8%, circa 10,5 milioni di crocieristi. Dati analoghi anche per quanto riguarda le toccate navi che, sempre per la stagione crocieristica 2014, dovrebbero regredire ai valori registrati nel 2009.

Secondo Stefano Cipolli, ricercatore in servizio presso Federconsumatori, la contrazione della movimentazione passeggeri prevista per la stagione crocieristica 2014 è da ascrivere a due ragioni principali: da un lato la riduzione generalizzata sia del numero che della varietà degli itinerari proposti dalle compagnie di crociere, sostanzialmente meno offerta crocieristica dunque, e dall’altro una riduzione delle navi da crociera presenti nel Mediterraneo che per ragioni di business e di marginalità vengono delocalizzate in altre aree geografiche.

Andando ancora più in profondità tra i dati relativi alla stagione crocieristica 2014 di Federconsumatori si scopre che le compagnie di crociere presenti sul mercato passano dalle 56 rappresentanze del 2013 alle 54 per l’anno in corso, una riduzione, dunque, pari al 3,7%. Dati analoghi anche per quanto riguarda il numero di impianti navali che passano dalle 151 navi da crociera del 2013 alle 143 del 2014 per una contrazione del -5,2%.

Ad ogni buon modo, grazie ai numerosi porti presenti in ben 12 regioni italiane che, nello specifico, crescono del 10%, rispetto al 2013, il nostro Paese si riconferma per la stagione crocieristica 2014 come la principale delle destinazioni europee per il settore delle crociere. Del resto, per il solo porto di Civitavecchia, in assoluto primo scalo nazionale, Federconsumatori prevede una movimentazione passeggeri pari a 2,5 milioni di crocieristi. Inoltre, congiuntamente a Venezia e Napoli, questi tre porti catalizzano oltre il 50% dell’intero traffico crocieristico nazionale.

Se anche tu vuoi partire in crociera ed approfittare delle migliori offerte crociere della rete e dei last minute più vantaggiosi, affrettati a consultare il nostro sito web ufficiale e/o a contattarci allo 0184 54 40 64 dal Lunedì al Venerdì dalle 08:30 lle 20:00 ed il Sabato dalle 09:00 alle 18:00. Qualunque sia la tua compagnia di crociere desiderata tra Costa Crociere, MSC Crociere, Royal Caribbean, Norwegian cruise Line, Princess Cruises, Celebrity Cruises, Holland America e tante altre ancora, i nostri consulenti saranno in grado di rispondere a tutte le tue esigenze di vacanza. Richiedi subito un preventivo gartuito. Provare per credere.

Vola in Crociera, #liberaituoisogni

Commenta

Il tuo indirizzo non sarà pubblicato.

Vola in Crociera: i veri professionisti delle crociere! Chiama 0184 99 12 00