gianni onorato - Blog Crociere - Vola in Crociera

crociere cuba msc opera

Crociere Cuba: da dicembre MSC Opera partirà da l’Avana

Scritto da | Novità | Nessun commento

Per gli appassionati di nuovi itinerari e nuove destinazioni, quello delle crociere Cuba rappresenta senza alcuna ombra di dubbio una delle più significative novità dell’anno. Ma vediamo pure di cosa si tratta.

La settimana scorsa MSC Crociere, ai più conosciuta come la compagnia di navigazione a capitale privato leader sia nel Mediterraneo che in Sud America, ha annunciato di voler posizionare la nave MSC Opera nell’homeport de L’Avana a partire dal prossimo Dicembre 2015. Così facendo, quindi, durante la stagione invernale 2015/2016 l’Armatore sarà in grado di offrire ai propri ospiti ben 16 crociere nel suggestivo e magico Mar dei Caraibi.

MSC Opera, unità navale da 2.120 passeggeri soggetta recentemente a restyling ed allungamento di 24 metri avvenuto nei cantieri navali palermitani di Fincantieri come previsto dal Programma Rinascimento, sarà dunque il mezzo per dare inizio ad un avvincente viaggio per mare alla volta della Giamaica, delle Isole Cayman e del Messico e regalarsi, al contempo, due notti e due giorni nella suggestiva capitale cubana.

Le crociere Cuba sono motivo di grande orgoglio per Gianni Onorato, Amministratore Delegato di MSC Crociere, che per l’occasione ha voluto ringraziare “tutti coloro i quali hanno lavorato con noi in questi mesi per rendere possibile l’arrivo della compagnia a Cuba. In particolare – prosegue ancora il manager – desidero ringraziare il Governo e il Ministro dei Trasporti e del Turismo cubano insieme ai suoi rappresentanti per il loro contributo altamente professionale”.

L’intervento di Onorato, poi, è andato oltre i semplici ringraziamenti, seppur doverosi, dichiarando che “l’approdo di MSC Crociere a Cuba testimonia una volta di più l’impegno costante e determinato che la Compagnia pone nell’offrire ai nostri ospiti un prodotto sempre eccellente e destinazioni assolutamente uniche, una circostanza, questa, che migliora ulteriormente la nostra offerta globale e fornisce ai viaggiatori il meglio delle esperienze e dei servizi disponibili sul mercato”.

“La crociera inaugurale – chiosa infine Onorato –  avrà luogo tra meno di sei mesi eppure si riscontra già un forte interesse per il prodotto grazie non solo al potenziale attrattivo di una destinazione come Cuba, ma anche per la tipologia di esperienza a bordo che si vive sulle navi MSC Crociere e che di distingue da tutto il resto”.

Il blog di Vola in Crociera desidera segnalare che per quanto riguarda gli itinerari settimanali delle crociere Cuba, la Compagnia ha previsto una combinazione di pacchetti Fly & Cruise grazie ai quali, oltre alla crociera, sono compresi anche i voli dall’Italia, dalla Spagna, dalla Francia e dalla Germania.

Per tutti gli interessati ad intraprendere un meraviglioso viaggio per mare con MSC Opera alla volta di Cuba, segnaliamo che la prima crociera partirà da L’Avana il prossimo 22 dicembre 2015, esattamente al termine del Grand Voyage che partirà da Genova il 2 dicembre alla volta della splendida isola caraibica. La nave arriverà nella capitale cubana il 18 dicembre. Da lì, dopo le 16 crociere settimanali in programma, il 12 aprile 2016 MSC Opera lascerà L’Avana per il Grand Voyage di ritorno in Europa con arrivo il 7 maggio in Germania.

Va da sé che con l’apertura delle crociere Cuba, l’iniziale programmazione invernale 2015/2016 prevista per MSC Opera alle isole Canarie è stata dunque definitivamente cancellata. L’apertura delle vendite delle crociere a Cuba avverrà il prossimo giovedì 9 luglio attraverso tutti i canali di vendita messi a disposizione da MSC Crociere.

Se desideri informazioni più dettagliate su questo articolo, richiedere un preventivo gratuito completamente personalizzato sulla base delle tue esigenze di vacanze o su quelle della tua famiglia o, ancora, effettuare una o più prenotazioni MSC Crociere, consulta pure il nostro sito web ufficiale – accessibile anche da dispositivi Mobile come smartphone e tablet – o mettiti tranquillamente in contatto con il nostro Centro Prenotazioni Crociere semplicemente chiamando lo 0184 54 40 64 dal Lunedì al Venerdì dalle 09:00 alle 19:30 ed il Sabato dalle 09:00 alle 18:00.

Qualunque sia la modalità di consultazione da te preferita per le migliori offerte della rete ed i last minute più convenienti del web, potrai sempre contare su tutta la sicurezza e la professionalità dell’unica agenzia di viaggi online interamente a capitale italiano a poter vantare oltre 10 anni di esperienza nel mercato delle crociere.

Vola in Crociera, #liberaituoisogni

msc meraviglia seaside msc crociere

MSC Meraviglia, al via le vendite

Scritto da | Novità | 2 Commenti

In attesa dell’arrivo previsto per l’estate 2017 MSC Meraviglia, l’attesa nave da crociera che farà parte dell’ambizioso piano industriale del valore di 5,1 miliardi di euro promosso da MSC Crociere e grazie al quale la Compagnia potrà letteralmente raddoppiare la capacità della propria flotta, fa già parlare di sé.

E infatti, l’Armatore partenopeo ha deciso di aprire ufficialmente le vendite delle crociere di MSC Meraviglia previste per la stagione inaugurale estiva del 2017. L’operazione in questione sarà riservata in esclusiva ai soci MSC Club, il celebre programma di fidelizzazione della Compagnia di navigazione, fino al 05 Luglio. Dal giorno successivo, invece, l’apertura delle vendite sarà estesa all’intero mercato.

Nel commentare l’iniziativa Gianni Onorato, Amministratore Delegato in forza alla celebre compagnia di crociere, ha dichiarato che quanto deciso “rappresenta una vera e propria pietra miliare del piano di espansione messo a punto da MSC Crociere, soprattutto se si considera che la prima crociera inaugurale di MSC Meraviglia avrà luogo fra due anni“.

E in effetti, le caratteristiche tecniche di questo autentico gioiello del mare indicano già che MSC Meraviglia sarà la nave da crociera più grande e innovativa mai realizzata da una compagnia crocieristica internazionale con sede in Europa. Una circostanza, questa, che deve inorgoglire particolarmente gli appassionati crocieristi del nostro Paese dato che la Compagnia è di proprietà italiana.

Basta dare un’occhiata alla scheda tecnica della nave per comprendere il carattere di innovazione introdotto da MSC Crociere per MSC Meraviglia. L’impianto navale in questione, infatti, la cui consegna è prevista per Maggio 2017, vanta una lunghezza di 315 metri che si sviluppa su 167.600 tonnellate di stazza lorda. Le cabine disponibili raggiungono il ragguardevole numero di 2.250, una circostanza, questa, che eleva la capacità a ben 5.700 crocieristi.

Le aree pubbliche a disposizione degli ospiti arrivano su MSC Meraviglia a ben 33.000 mq e, tra queste, spiccano in particolar modo un Aqua Park all’aperto collegato su due ponti ad un parco divertimenti al coperto, un Lounge sviluppato anch’esso su due ponti che introducono nuovi concept di intrattenimento, la Promenade al coperto e un sensazionale Salone con pareti di vetro all’interno del quale beneficiare di una vista semplicemente spettacolare.

Prima di due navi gemelle commissionate ai noti cantieri navali STX France, MSC Meraviglia potrà contare su innovativi standard di manovrabilità che le consentirà di attraccare praticamente in qualsiasi porto crocieristico del pianeta. Ad ogni buon modo, la nuova ammiraglia della flotta MSC Crociere verrà posizionata nell’Estate del 2017 nel Mediterraneo occidentale e per la prima volta vanterà ben tre home porto, Genova, Marsiglia e Barcellona.

Sempre Onorato, durante il suo intervento, ha dichiarato che “MSC Meraviglia sarà una delle navi più ecocompatibili e sicure dell’intera industria crocieristica. Questa nave – prosegue ancora l’Amministratore Delegato –  è perfetta per le crociere in ogni periodo dell’anno e in ogni destinazione del mondo garantendo stile e comfort eccezionali“.

Non resta dunque che attendere l’arrivo di MSC Meraviglia e stupirsi di questo nuovo gioiello del mare firmato MSC Crociere!

Se desideri informazioni più dettagliate in merito a questo articolo, richiedere un preventivo gratuito personalizzato in base alle tue esigenze di vacanza sul mare e a quelle della tua famiglia o, ancora, effettuare una o più prenotazioni MSC Crociere, consulta pure il sito web ufficiale di Vola in Crociera – accessibile anche da dispositivi Mobile come smartphone e tablet – e/o contatta il nostro Centro Prenotazioni Crociere allo 0184 54 40 64 dal Lunedì al Venerdì dalle 09:00 alle 19:30 ed il Sabato dalle 09:00 alle 18:00.

Così facendo, infatti, non solo potrai prendere visione delle più esclusive offerte crociere della rete, prenotare con le migliori tariffe last minute del web, approfittare delle promozioni più imperdibili e beneficiare degli sconti più vantaggiosi, ma potrai anche contare su tutta la professionalità, serietà e sicurezza dell’unica agenzia di viaggi online interamente a capitale italiano in grado di vantare un’esperienza di oltre 10 anni nel mercato delle crociere.

Vola in Crociera, #liberaituoisogni

acquisizione Bluvacanze

MSC Crociere sale al 95,26% del capitale di Bluvacanze

Scritto da | Novità | Nessun commento

MSC Crociere torna ancora una volta a far parlare di sé grazie al recente incremento della propria partecipazione azionaria in Bluvacanze, celebre network nazionale di agenzie di viaggi, che passa così dal 52,41% al 95,26% a seguito dell’acquisto delle quote di Unicredit.

Per i non addetti ai lavori, il nostro blog desidera segnalare che l’operazione messa a punto da MSC Crociere si inscrive in un più ampio quadro di rafforzamento patrimoniale e finanziario del Gruppo Bluvacanze.

In quest’ottica Gianni Onorato, Amministratore Delegato di MSC Crociere e membro del Consiglio di Amministrazione del celebre network,  ha affermato che “la recente acquisizione conferma l’impegno e l’interesse della Compagnia nei confronti di Bluvacanze, un network che consideriamo essere un asset di particolare rilevanza strategica per rafforzare la distribuzione della nostra offerta in Italia. Questo tipo di operazione – prosegue ancora il manager – testimonia la linea di continuità che MSC Crociere ha tenuto da quando, anni fa, si decise per la partecipazione di maggioranza in Bluvacanze”.

Da parte sua Alberto Peroglio Longhin, Amministratore Delegato di Bluvacanze, afferma che “da questo momento si avvia una nuova fase di rilancio per il network grazie ad un rinnovato impegno, ancora maggiore, da parte di MSC Crociere. L’obiettivo del Gruppo – prosegue ancora Longhin –  risiede nel riappropriarsi di quella posizione di prestigio che da sempre è una caratteristica distintiva di Bluvacanze all’interno del comparto turistico nazionale”.

Ora che l’operazione finalizzata da MSC Crociere è stata inquadrata in un contesto più ampio e in linea con l’ambizioso piano industriale recentemente annunciato e di cui il nostro blog si è già occupato, risulta doveroso un approfondimento dedicato al Gruppo Bluvacanze per testimoniare ulteriormente l’importanza dell’acquisizione.

Nello specifico, infatti, Bluvacanze è una delle aziende di maggiore prestigio a livello nazionale nel panorama delle agenzie di viaggio, così come per il settore del business travel. Il giro d’affari generato nel 2014 è stato superiore ai 650 milioni di euro con una crescita, rispetto all’anno precedente, pari al 2%. Con all’attivo un capitale umano di 1.500 dipendenti, il gruppo turistico detiene la proprietà dei marchi Bluvacanze, Going, Vivere & Viaggiare e Cisalpina Tours. Come se non bastasse, sotto il grande cappello di Bluvacanze confluiscono ben 430 agenzie di viaggi in grado di generare oltre 700.000 clienti all’anno.

Ovviamente noi del blog Vola in Crociera continueremo a seguire le evoluzioni di questa nuova ed esaltante acquisizione e sarà nostra premura fornirvi tutti gli aggiornamenti e le novità che nel frattempo emergeranno.

Se desideri maggiori informazioni su questo articolo, richiedere un preventivo gratuito completamente personalizzato o effettuare una o più prenotazioni MSC Crociere, non esitare a consultare il nostro sito web ufficiale – disponibile anche da dispositivi Mobile come smartphone e tablet – e/o a contattare il nostro Centro Prenotazioni Crociere allo 0184 54 40 64 dal Lunedì al Venerdì dalle 09:00 alle 19:30 ed il Sabato dalle 09:00 alle 18:00. Così facendo, infatti, potrai prendere visione delle migliori offerte crociere disponibili, approfittare degli esclusivi last minute, beneficiare delle promozioni più esclusive e prenotare con a tariffe particolarmente agevolate grazie ai nostri imperdibili sconti.

Vola in Crociera, #liberaituoisogni

Prototipo Seaside MSC Crociere

Prototipo Seaside, MSC Crociere guarda al futuro

Scritto da | Curiosità | Nessun commento

Quest’oggi, nel quartier generale di Fincantieri a Roma, MSC Crociere e la celebre società di produzione navale italiana hanno ufficialmente presentato alla stampa nostrana ed internazionale tutti i dettagli relativi alla commessa di due nuove navi da crociera, più una in opzione, che nei prossimi anni andranno ad arricchire ulteriormente, impreziosendola, la moderna ed innovativa flotta della compagnia di navigazione partenopea.

Seaside, così è stato subito ribattezzato da MSC Crociere il nuovissimo prototipo di imbarcazione, rappresenterà un vero gioiello di ingegneria navale dato che sarà in assoluto la più grande nave da crociera mai realizzata da Fincantieri.

Come se non bastasse, poi, l’innovazione con cui verrà sviluppato il prototipo Seaside sarà talmente all’avanguardia da dare vita ad una vera e propria nuova generazione di navi da crociera in grado di influenzare, rivoluzionandole, tutte le logiche finora seguite dalla cantieristica navale mondiale.

 Ed infatti, con una lunghezza di 323 metri, una larghezza di 41 ed un’altezza di 70, le nuove navi da crociera sviluppate sul prototipo Seaside vanteranno, alla fine dei lavori, una stazza lorda pari a 154.000 tonnellate e potranno ospitare 5.200 crocieristi circa, più altre 1.413 unità come equipaggio. Le cabine messe a disposizione degli ospiti saranno ben 2.070, mentre lo staff di bordo potrà contare su 759 cabine. Le aree pubbliche, invece, saranno davvero molto ampie grazie ai 43.500 mq messi a disposizione.

La commessa delle due nuove navi da crociera è stato siglato in giornata sia da Pierfrancesco Vago, Executive Chairman in forza a MSC Crociere, e da Gianni Onorato, CEO della prestigiosa compagnia di navigazione, e Giuseppe Bono, CEO Fincantieri.

L’investimento, il cui sostegno assicurativo e finanziario sarà garantito da SACE, messo in campo da MSC Crociere per il prototipo Seaside sarà pari a 700 milioni di euro per nave e la consegna è prevista in due momenti distinti, una nave a Novembre 2017 e la seconda a Maggio del 2018.

Nel commentare l’accordo appena siglato Vago ha sottolineato come “sin dai primi contatti con Fincantieri abbiamo chiesto di progettare e costruire 2 navi completamente nuove, direi rivoluzionarie nella loro struttura, rispetto a quanto oggi già presente sul mercato”. “Seaside – prosegue ancora l’Executive Chairman di MSC Crociere – è un prototipo avveniristico nella struttura, nell’agilità e nelle forme. Insieme a Fincantieri ci prepariamo ad una sfida nuova e avvincente per la costruzione di navi che rappresentano un rinnovamento reale del mercato crocieristico mondiale, un prodotto eccellente e innovativo per le straordinarie soluzioni architettoniche e la tecnologia all’avanguardia“.

Con questa commessa – chiosa ancora vago – il gruppo MSC, che già conta 10.000 dipendenti italiani, ribadisce la centralità dell’Italia nelle sue strategie di sviluppo e continua ad investire nel Belpaese creando ricchezza e lavoro per l’intero sistema economico”.

Dal canto suo Giuseppe Bono, CEO di Fincantieri, ha salutato l’accordo siglato con MSC Crociere con le seguenti parole: “questo è un giorno speciale per noi. Oggi infatti iniziamo ufficialmente una nuova e ambiziosa avventura con gli amici di MSC, un gruppo che ha fatto della qualità e dell’italianità le proprie cifre distintive. Queste navi – prosegue ancora Bono – che rappresentano una vera e propria sfida progettuale, saranno interamente sviluppate da Fincantieri, a conferma del primato tecnologico a livello globale che deteniamo fra i costruttori navali. Il nostro impegno nell’innovazione riguarda tutti i settori ad alto valore aggiunto, grazie al coinvolgimento di più di 2.000 tecnici e 160 addetti dedicati alla ricerca di base, oltre a una rete di centri di eccellenza italiani ed europei con i quali collaboriamo”.

L’intervento di Bono si chiude, infine, affermando che “questa è la forza che ci rende un gruppo unico al mondo nel suo genere, e che ci permette non solo di ribadire la nostra leadership in un settore così complesso come quello crocieristico, ma anche di contare su un significativo carico di lavoro complessivo che ci fa ben sperare nella piena ripresa dell’attività”.

Commenti anche da parte di Gianni Onorato, CEO della compagnia di navigazione, che rileva quanto segue: “questa mattina MSC Crociere ha aggiunto l’ultimo tassello al nuovo piano industriale che, entro il 2022, ci consentirà di raddoppiare la capacità della nostra flotta. Con l’arrivo delle nuove navi, infatti, raggiungeremo una capacità di circa 80.000 passeggeri al giorno” ha spiegato Gianni Onorato, CEO della Compagnia. “Oggi siamo pronti con una nuova programmazione di investimenti superiori ai 5 miliardi di euro, tra nuove costruzioni ordinate in Italia e Francia e la trasformazione di navi già presenti in flotta”.

L’idea principale del prototipo Seaside risiede nell’innovativa idea di avvicinamento degli spazi esterni, sia lungo le fiancate della nave che a poppa, al livello del mare. Una circostanza, questa, che permetterà alle nuove navi da crociera di sviluppare soluzioni molto efficienti e sbalorditive a livello strutturale.

Numerose le novità. In primis la realizzazione di una suggestiva promenade che si snoda lungo le fiancate della nave dando, così, l’impressione di passeggiare su un vero e proprio lungomare costellato di bar e ristoranti all’aperto. Ed ancora, splendidi ascensori panoramici con vista diretta sul mare, un gigantesco teatro e meravigliose balconate terrazzate sotto le stelle.

Novità anche sul fronte tecnologico ed ambientale dato che le nuove navi da crociera sviluppate sul prototipo Seaside non solo consentiranno a MSC Crociere un abbattimento dei consumi stimabile intorno al 25%, ma anche di dotarsi di sistemi di sicurezza particolarmente avanzati che eccedono addirittura i severi requisiti previsti dalla vigente regolamentazione internazionale.

Per info, preventivi gratuiti e prenotazioni di vacanza sul mare firmate MSC Crociere, non esitare a consultare il nostro sito web ufficiale e/o a contattare i nostro consulenti chiamando semplicemente lo 0184 54 40 64