Mentre MSC non ha ancora completato i suoi posti per i suoi giri del mondo nel 2019 e 2020, la compagnia di crociera italo-svizzera sorprende tutti svelando il nuovo itinerario per il suo prossimo giro del mondo nel 2021. E ci sarà qualcosa di nuovo all’orizzonte.

43 porti, per 24 paesi nei cinque continenti in 117 giorni. Il nuovo giro del mondo nel 2022 si concentrerà su un percorso completamente nuovo per scoprire l’Estremo Oriente. Con sei fermate aggiuntive (e più lunghe), compresa una notte al molo nelle imperdibili città di Los Angeles, Sydney e Tokyo, MSC ci promette già una nuova ed entusiasmante avventura.

Questa crociera eccezionale può anche essere accessibile da quattro porti d’imbarco in Europa:

Civitavecchia
Genova
Barcellona
Marsiglia

A partire dal gennaio 2022, i passeggeri di MSC Poesia seguiranno una via verso ovest attraverso Capo Horn fino al Canale di Suez. Con un totale di 43 diversi scali con 9 notti sul molo, in 24 paesi dei 5 continenti, i passeggeri potranno viaggiare da Lisbona a Capo Verde in Sud America attraverso destinazioni come Papeete a Tahiti alle Isole Cook.

Una crociera prossimamente aperta a tutti

Dalla visita della Grande Barriera Corallina a Cairns, Australia, a Port-Vila a Vanuatu o Alotau in Papua Nuova Guinea, attraverserai anche Indonesia e Malesia prima di fermarti in Sri Lanka per scoprire Colombo prima di partire per Mumbai, India.

Per coloro che hanno paura dei lunghi viaggi in mare, MSC assicura che:
“Il tempo trascorso in mare non supererà mai i cinque giorni consecutivi. Gli ospiti avranno l’opportunità di usufruire di 9 scali con una notte al molo nei porti di Rio de Janeiro (Brasile), Buenos Aires (Argentina), Ushuaïa (Argentina), Valparaiso (Cile), Callao (Perù), Papeete (Tahiti), Sydney (Australia), Benoa (Indonesia) e Mumbai (India)”.

Un totale di 15 escursioni saranno incluse nel prezzo della crociera. Le prenotazioni sono aperte dal 9 dicembre 2019.

Lascia un commento